I Buoni propositi


Che cosa fa di un intento un 'buon proposito'? Che sia realistico, ossia alla portata reale dei nostri sforzi. 

Quante volte alla fine dell'anno facciamo la lista dei 'buoni propositi' per l'anno successivo. Quante volte facciamo la lista ad inizio di ogni anno accademico? Quanti di quei buoni propositi rimangono irrealizzati? 

Con questo esercizio proviamo ad organizzarli per bene, puoi iniziare da subito o dal prossimo anno, l'importante è pianificare.

Cosa ti serve

1 calendario 'a perdere' 
12 cartoncini o fogli colorati.
Pennarelli.
Colla o scotch.

Il calendario - prediligete quei calendari che hanno 1 foglio per ogni mese; altrimenti non ne avete disponibili, basterà che prendiate 12 fogli qualsiasi su cui scrivere - in grande e in alto - il nome di un mese per foglio.

I buoni propositi - Prendete ora altri 12 fogli o cartoncini (se li avete di colori diversi meglio) un po' più piccoli delle pagine del calendario scelto e, su ciascuno, scrivete un vostro buon proposito da raggiungere: uno per mese.

Regole

Per scegliere i propositi dovete seguire queste regole

  1. Devono essere obiettivi raggiungibili al massimo nell'arco di un mese.
  2. Non devono richiedere investimenti economici significativi.
  3. Non devono coinvolgere altre persone al di fuori di voi.
  4. Non devono necessitare competenze che ancora non avete.
  5. E soprattutto "less is more "

Esempio

  • Riprendo un libro che ho lasciato a metà
  • Decluttering , es. : Tolgo dall'armadio vestiti che non indosso più da molti anni e li porto in un centro di raccolta abiti usati.
  • Preparo il mio piatto preferito che non cucino più da tantissimo tempo.

Esempi di 'non buoni propositi del mese'
(che NON vanno inclusi )

  • Imparo a parlare fluentemente il cinese.
  • Mi laureo in giurisprudenza.

ESECUZIONE

Quando avete scritto i vostri 12 buoni propositi  incollate il foglio sotto il nome del mese e scegliete a quale mese attribuire ogni buon proposito.

Appendete questo speciale Calendario dei Buoni Propositi in un luogo visibile e alla fine di ogni mese, quando strapperete il foglio corrispondente, fatevi i complimenti per aver raggiunto il vostro obiettivo mensile!

Non raggiungi l'obiettivo?

Nessun problema: inseriscilo in coda, dietro l'ultimo foglio del calendario: se ne avrete ancora voglia ci sarà il tempo di farlo l'anno prossimo

www.manuelaagostini.it
Creato con Webnode
Crea il tuo sito web gratis!